Un proiettore cinematografico è una macchina che proietta, a intervalli regolari di alcuni centesimi di secondo, un fotogramma impresso su una pellicola cinematografica che viene fatta scorrere continuamente, e poi attraverso un obiettivo che mette a fuoco l’immagine risultante su uno schermo.

 

La sala che ospita il May the Fourth utilizza un bellissimo proiettore cinematografico Prevost P55 prima serie, una meraviglia tecnologica italiana degli anni settanta.

Prevost37_800

Per approfondire: